San Severo, aggredisce anziana alle spalle e le strappa la catenina d’oro: arrestato

Preso l’autore del furto con strappo consumato nei confronti di una donna nel settembre 2017. Decisive le immagini di videosorveglianza e la conoscenza del territorio da parte dei carabinieri

Immagine d'archivio

E’ stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Foggia su richiesta della Procura, Roberto Antonio De Cesare, classe ’91, il giovane accusato dai carabinieri della stazione di San Severo di essere l’autore del furto con strappo consumato nei confronti di una donna lo scorso settembre.

­­La signora anziana dopo aver svolto alcune commissioni, stava camminando per strada quando è stata raggiunta alle spalle da un uomo che le ha strappato la catenina d’oro che portava al collo. La vittima, visibilmente scossa ed impaurita si era recata presso la caserma dei carabinieri che, dopo averla tranquillizzata, raccoglievano la sua denuncia.

Immediatamente dopo i militari si recavano sul luogo dell’evento effettuando un attento sopralluogo al fine di individuare eventuali telecamere utili per ricostruire la vicenda ed individuare l’autore del furto. Grazie alle immagini e alla profonda conoscenza del territorio e dei soggetti con precedenti, i carabinieri identificavano il giovane, richiedendo all’Autorità Giudiziaria l’emissione di un provvedimento restrittivo. Il De Cesare, raggiunto presso la propria abitazione, veniva pertanto dichiarato in arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento