Furto di attrezzature agricole nel Foggiano, 60mila euro di danni

L'allarme viene lanciato dal presidente di Confagricoltura Foggia, Onofrio Giuliano. In provincia si stanno registrando anche numerosi furti di rame. Due le aziende colpite

Trattori

Attrezzature agricole (due trattori, un muletto e alcuni irrigatori) per un danno complessivo di 60mila euro circa, sono state rubate la notte scorsa in due aziende nelle campagne del Basso Tavoliere, in provincia di Foggia.

L'allarme è stato lanciato dal presidente di Confagricoltura Foggia, Onofrio Giuliano, il quale precisa che nello stesso territorio si stanno registrando numerosi furti di rame.

"Le aziende agricole sono in prima linea e purtroppo, a giudicare da questi episodi, si accorgono di essere sempre più vulnerabili". Giuliano rivolge un appello alle forze dell'ordine perché intensifichino i controlli nelle campagne.

"Ci sentiamo abbandonati da tutti - è l'amara conclusione del presidente di Confagricoltura Foggia - ma noi di certo non abbasseremo la guardia contro i sopraffattori e i violenti che si aggirano di notte nei nostri campi".


(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento