Cronaca Ospedale - Parco San Felice / Via Martiri di Via Fani

Ennesimo furto da 'ByteVillage', lo sfogo dei proprietari su Fb: "Omertà e menefreghismo"

L'affondo del proprietario: “Foggia ti stupisce sempre. E non per il furto, cosa a cui ormai ci sono abituato. Il problema è l’omertà ed il menefreghismo di chi vede, di chi ha visto, di chi ha sentito e non parla”

Un furto, l’ennesimo, messo a segno ai danni dell’attività commerciale ‘Bytevillage’, in via Martiri di via Fani, a Foggia. Secondo le prime informazioni, il fatto è avvenuto intorno alle 2.30 della scorsa notte, quando ignoti - dopo aver divelto la saracinesca - hanno ‘ripulito’ l’attività commerciale situata in una delle vie più trafficate e frequentate della città.

Amarissimo lo sfogo su Facebook di Yari Gallo, uno dei proprietari del negozio di informatica: “Foggia ti stupisce sempre. E non certamente per il furto, cosa a cui ormai ci sono abituato: negli ultimi anni i furti e le rapine subìte non le conto più. Ma il problema è l’omertà ed il menefreghismo di chi vede, di chi ha visto, di chi ha sentito e non parla”, spiega.

“In una delle vie più trafficate di Foggia, con passaggio anche di notte di centinaia di auto, fino alle 10:30 - orario in cui ha chiamato la Questura per avvisarci del furto - nessuno ha avuto il buon senso di chiamare le forze dell'ordine: chi è passato sul marciapiede ha fatto finta di non vedere”, accusa. “Ci sono centinaia di persone che le ‘nostre telecamere’ hanno inquadrato e che non hanno avuto il senso civico di fare una semplice telefonata, compreso chi ci abita sopra o affianco. Non credo siamo diventati tutti sordi...”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo furto da 'ByteVillage', lo sfogo dei proprietari su Fb: "Omertà e menefreghismo"

FoggiaToday è in caricamento