Cronaca San Marco in Lamis

Furto al Comune di San Marco in Lamis: ruba borsa, arrestato 41enne

Si è introdotto nell'ufficio anagrafe di Palazzo Badiale e ha tentato di impossessarsi con destrezza della borsa di un'impiegata. I carabinieri, allertati dai dipendenti, hanno bloccato e arrestato il venezuelano

I carabinieri di San Marco in Lamis hanno arrestato un 41enne di origini venezuelane ritenuto responsabile di tentato furto aggravato di una borsa all’interno dell’ufficio anagrafe di Palazzo Badiale.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, dopo essersi introdotto negli uffici, in quel momento aperti al pubblico, ha tentato di impossessarsi con destrezza della borsa di un’impiegata di quell’ufficio. Personale dipendente pubblico avvedutosi dell’accaduto ha prontamente richiesto l’intervento dei Carabinieri.

Giunti tempestivamente sul posto i militari hanno bloccato l’uomo e ricostruito la vicenda. L’arrestato è stato condotto nelle camere di sicurezza del Comando Compagnia Carabinieri di San Giovanni Rotondo, in attesa del rito direttissimo. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto al Comune di San Marco in Lamis: ruba borsa, arrestato 41enne

FoggiaToday è in caricamento