Mentre è bloccata nel traffico, le apre lo sportello e le ruba la borsa: "E' stato un giovane con la testa rasata"

E' successo ieri sera, in via Giuseppe Russo, a Foggia. Vittima dell'accaduto una donna foggiana di 55 anni. Sulla vicenda sono in corso le indagini della polizia

Immagine di repertorio

Mentre è bloccata nel traffico, le aprono lo sportello e le portano via la borsa (e tutto il suo contenuto). È accaduto, ancora una volta, a Foggia, lungo via Giuseppe Russo dove, intorno alle 20.00 di ieri, è stato richiesto l'intervento della polizia per il furto con destrezza.

Gli uomini delle 'Volanti', giunti sul posto, hanno ascoltato la vittima - una donna fogigana di 55 anni - la quale ha raccontato di essere stata derubata poco prima mentre si trovava alla guida della propria autovettura, una utilitaria di colore nero.

La donna era incolonnata nel traffico cittadinoquando è stata avvicinata da un giovane con la testa rasata, il quale - approfittando del rallentamento del veicolo - ha aperto con mossa fulminea lo sportello posteriore dell'auto e ha rubato la borsa, appoggiata sul sedile, contenente denaro e documenti personali. Indagini della polizia per indentificare il responsabile del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento