Cronaca Centro - Università / Via Luigi Treggiari

Choc al Parco San Felice, rubano bici a un ragazzo e lo minacciano di non reagire: "Era un ricordo del padre deceduto un anno fa"

Furto di una bicicletta al Parco San Felice di Foggia. La vittima ha 17 anni. I familiari hanno sporto denuncia

Avrebbe potuto trasformarsi in una violenta rissa con conseguenze drammatiche l'episodio avvenuto ieri sera al Parco San Felice se solo la vittima di un furto e gli amici che erano insieme a lui, avessero reagito o si fossero opposti alla sottrazione di una bicicletta. 

Ieri sera, intorno alle 23, due ragazzi si sono avvicinati a un loro coetaneo: uno gli ha sottratto la bici, l'altro lo ha bloccato per evitare che rincorresse l'autore del furto. La vittima e i compagni hanno mantenuto la calma e i nervi saldi. Nel frattempo - con fare minaccioso - sono sopraggiunti una dozzina di ragazzi, che ai malcapitati hanno intimato di lasciar perdere altrimenti avrebbero utilizzato le maniere forti.

 "Mio nipote è molto triste perché la bici era del padre deceduto a soli 47 anni nemmeno un anno fa. Per lui ha un valore più che altro affettivo" il commento a FoggiaToday della zia, che si augura che i responsabili si mettano una mano sulla coscienza e restituiscano il maltolto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc al Parco San Felice, rubano bici a un ragazzo e lo minacciano di non reagire: "Era un ricordo del padre deceduto un anno fa"

FoggiaToday è in caricamento