Va a prendere figlio in palestra, ma all’uscita non trova l’auto

L’ennesimo furto in zona Parco San Felice si è consumato in via Carlo Baffi

Di giorno come di notte. Nel capoluogo dauno i ladri di veicoli non risparmiano niente e nessuno. Spregiudicati, ed evidentemente molto abili, eludono controlli e sistemi d’allarme. Poi agiscono, premono il piede sull’acceleratore e in un batter d’occhio vanno via indisturbati, nel traffico della città, tra i rumori di motori, clacson e sirene.

L’ultimo di una lunga serie di furti è avvenuto in via Carlo Baffi, dove il proprietario – che si era assentato per pochi minuti per andare a prendere il figlio in palestra – all’uscita non ha più ritrovato l’autovettura.

Ma se via Carlo Baffi piange, via Luigi Pinto non ride. Anche qui sono frequenti i furti e i tentati furti di veicoli, a qualsiasi ora. “Non c’è una pattuglia vicino parco San Felice, nessuna mai” commenta la mamma di uno dei ragazzi che frequenta la palestra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

  • "Chiudo la movida". Emiliano: "Sono pronto". E nella 'Spaccanapoli' di Foggia assembramenti senza mascherine

Torna su
FoggiaToday è in caricamento