Cronaca

Ruba l'auto di un senatore, ma viene inseguito e arrestato dai carabinieri: finisce male la trasferta di un cerignolano

Un 24enne già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato a Vasto. E' accusato anche di lesioni, per aver colpito con un calcio all'addome la moglie del senatore

Si chiama Antonio Cirulli, pregiudicato 24enne di Cerignola, il ragazzo arrestato a Vasto, per il furto dell'auto appartenente al senatore Gianluca Castaldi, una Citroen Berlingo di proprietà della moglie. 

Il furto è avvenuto nei pressi della ex stazione ferroviaria, dove era parcheggiata l'auto che Cirulli e due complici sono riusciti a portar via. 

Allertati dalla vittima, i carabinieri hanno ingaggiato un inseguimento conclusosi sul lungomare Duca degli Abruzzi, dove il 24enne aveva abbandonato l'auto rubata tentando una improbabile fuga a piedi, prima di essere ammanettato. Cirulli è accusato di furto e lesioni, per aver rifilato un calcio alla vittima durante il furto. E' rinchiuso nel carcere di Vasto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba l'auto di un senatore, ma viene inseguito e arrestato dai carabinieri: finisce male la trasferta di un cerignolano

FoggiaToday è in caricamento