Furto d’auto “con tamponamento”, ma l’obiettivo era la busta della spesa

Denunciati due ventenni di Cerignola "pizzicati" da un agente libero dal servizio hanno confessato il loro stato di bisogno: "Abbiamo perso il lavoro e per questo siamo costretti a rubare"

Hanno utilizzato la classica tecnica del furto d’auto “con tamponamento”. A cadere nelle trappola di due cerignolani di 20 e 21 anni, un ignaro 83enne che, dopo aver terminato la sua spesa in un supermercato, era salito a bordo della sua nuova Fiat Panda.

Il tempo necessario all’anziano per immettersi nel traffico cittadino è utile per mettere in scena il finto incidente: i due ragazzi, a bordo di un motociclo, sferrano un calcio contro la carrozzeria dell’auto presa come obiettivo, simulando un tamponamento.

Tutto si svolge in una manciata di minuti: l’anziano signore (senza estrarre le chiavi dal quadro dell’auto) scende dalla vettura per constatare gli eventuali danni subiti, ma viene sorpreso da uno dei due ragazzi che sale a bordo dell’auto momentaneamente lasciata incustodita dandosi alla fuga, mentre l’altro lo segue in sella al motociclo.

Alla scena, però, ha assistito un agente del commissariato di Cerignola libero dal servizio che si è subito messo sulle tracce dei due ragazzi i quali, vistiti braccati, sono stati costretti ad abbandonare il mezzo, senza dimenticare di portar via la spesa che il malcapitato 83enne aveva appena fatto.

All’agente i due ragazzi avrebbero poi confessato il loro stato di bisogno: “Abbiamo perso il lavoro e per questo siamo costretti a rubare". I due, rispettivamente bracciante agricolo e muratore, erano stati licenziati da poco. Per il fatto sono stati denunciati a piede libero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento