Beffa al Tribunale di Foggia: deflettore rotto e furto sull'auto di un avvocato (mentre le forze dell'ordine sono in conferenza)

Amara sorpresa per un avvocato del Foro di Foggia che aveva parcheggiato la propria auto all'interno del Palazzo di Giustizia. Al suo ritorno, il legale ha trovato il deflettore rotto, l'auto aperta e oggetti vari sottratti

Immagine di repertorio

Beffa nel parcheggio del Tribunale di Foggia.

Mentre i vertici di Procura, Direzione Distrettuale Antimafia e forze di polizia erano impegnate con la stampa per illustrare i risultati di un'operazione antimafia, i ladri hanno preso di mira l'auto di un avvocato presente nel parcheggio del Palazzo di Giustizia.

E' accaduto questa mattina: amara sorpresa per un avvocato del Foro di Foggia che aveva parcheggiato la propria auto nello spazio riservato alla categoria, all'interno del Palazzo di Giustizia di Foggia. Al suo ritorno, infatti, il legale ha constatato la rottura del deflettore e ha ritrovato la sua auto aperta e con oggetti vari sottratti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento