rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca

Paura in via San Severo: donna si sveglia nella notte e trova un ladro in casa (che fugge con parte della refurtiva)

Ad accorgersi della sua presenza è stata la padrona di casa, che ha notato una figura vestita di scuro nell'ombra, comprendendo subito che non fosse uno dei due figli

Tanto spavento e pochi oggetti perduti per un valore ancora da quantificare. È il resoconto di una nottata da incubo per una famiglia foggiana residente in via San Severo, dove la scorsa notte un ladro si è introdotto mentre la famiglia, madre e due figli erano in casa. 

Secondo quanto ricostruisce la 'Gazzetta del Mezzogiorno', il ladro era riuscito a fare irruzione nell'appartamento dopo aver smontato la serratura. Ad accorgersi della sua presenza è stata la padrona di casa, che ha notato una figura vestita di scuro nell'ombra, comprendendo subito che non fosse uno dei due figli.  Il ladro, vistosi scoperto, si è dato subito alla fuga, raccattando parte della refurtiva già messa da parte e lasciando il resto sull'uscio. 

Sul caso indaga la Questura di Foggia, anche se le vittime non sono state in grado di identificare l'autore del colpo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in via San Severo: donna si sveglia nella notte e trova un ladro in casa (che fugge con parte della refurtiva)

FoggiaToday è in caricamento