Manca per un giorno, torna a casa e trova tutto a soqquadro: il furto in via Perrone

Il furto è stato scoperto ieri sera. I malviventi hanno forzato una porta-finestra e hanno asportato monili in oro per un valore ancora da quantificare

Immagine di repertorio

Torna a casa e trova ogni stanza messa a soqquadro. E' accaduto l'altra sera in un appartamento in via Perrone, a Foggia, dove ignoti hanno messo a segno un furto, forzano una porta-finestra.

Il fatto è stato scoperto ieri sera, dalla proprietaria di casa, una volta rientrata nel suo appartamento al primo piano, dopo un giorno di assenza. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, i malviventi hanno forzato una porta-finestra dell'abitazione, guadagnandosi l'ingresso.

Una volta all'interno, hanno messo a soqquadro ogni stanza, portando via diversi monili in oro per un valore ancora in corso di quantificazione. L'abitazione è sprovvista di sistema di allarme e videosorveglianza. Sull'accaduto sono in corso le indagini della polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento