Cronaca Arpinova / Via Manfredonia

Svaligiata villetta in via Manfredonia, bottino ricco: nella cassaforte preziosi per 100mila euro

Il fatto è accaduto la scorsa notte, alla periferia di Foggia. Non è la prima volta che, in città, vengono svaligiate abitazioni munite di cassaforte: sull'accaduto sono in corso le indagini della polizia.

Un tesoretto di preziosi e monili in oro per un valore complessivo di circa 100mila euro. A tanto ammonterebbe - ad una prima stima da parte della vittima - il bottino del ricco furto in appartamento messo a segno la scorsa notte all’interno di una villetta alla periferia di Foggia.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti della polizia, incaricati delle indagini del caso, i ladri si sono introdotti all’interno di una villetta in via Manfredonia, muniti di fiamma ossidrica e di tutto il necessario per scardinare la cassaforte a muro, presente nell’abitazione, che conteneva tutti i preziosi rubati.

Non è la prima volta che bande ben organizzate prendano di mira appartamenti dotati di cassaforte. Era già accaduto, ad esempio, in Vico Teatro, in pieno centro storico, dove i topi di appartamento hanno agito a colpo sicuro. Sapevano, evidentemente, che l’abitazione presa di mira era vuota (la padrona di casa era deceduta da poche settimane) ed hanno asportato una cassaforte di cui gli eredi ignorano, però, il contenuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svaligiata villetta in via Manfredonia, bottino ricco: nella cassaforte preziosi per 100mila euro

FoggiaToday è in caricamento