rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Ospedale - Parco San Felice / Viale Luigi Pinto

Entrano in casa con una fresa e rubano gioielli mentre la proprietaria dorme

E' accaduto nella notte tra sabato e domenica, in un appartamento in via Luigi Pinto: asportati gioielli e preziosi per 4000 euro. Sul fatto indaga la polizia

Mentre la vittima si godeva, nella propria casa, il sonno dei giusti due o più topi d’appartamento le hanno portato via gioielli e preziosi per un valore stimato di oltre 4mila euro.

E’ quanto accaduto nella notte tra sabato e domenica, in un appartamento in via Luigi Pinto, a Foggia. Secondo quanto accertato dagli agenti della Sezione Volanti della questura di Foggia, intervenuti sul posto per i rilievi e le indagini del caso, i malviventi hanno agito indisturbati sfruttando a proprio vantaggio un piccolo deficit acustico della proprietaria di casa.

Un dettaglio, questo, che apre due diversi scenari: o i malviventi hanno avuto molta fortuna oppure avevano programmato il furto da tempo, studiando bene il come e il dove agire. Per introdursi nell’appartamento, infatti, è stata utilizzata una tecnica nuova: con una fresa circolare è stato letteralmente asportato il meccanismo d’ingresso della porta blindata.

Domenica mattina, l’amaro risveglio per la proprietaria: la porta sventrata e la casa letteralmente a soqquadro. Immediato l'allarme lanciato alla polizia: da una prima ricognizione effettuata dalla donna mancano all'appello gioielli e preziosi per un oltre 4000 euro. Sull'accaduto sono in corso le indagini degli agenti delle Volanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano in casa con una fresa e rubano gioielli mentre la proprietaria dorme

FoggiaToday è in caricamento