Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Bovino

A Bovino e Deliceto per svaligiare appartamenti: arrestato barese, complici in fuga

Francesco Carrassi è stato intercettato dai carabinieri sulla provinciale 122. Rinvenuta l’auto abbandonata e risultata rubata a Bari con all’interno la refurtiva

Camminava a piedi lungo la provinciale 122 che collega Bovino a Deliceto, dove poco prima, in compagnia di altri due complici – che si sono dati a precipitosa fuga dopo aver abbandonato l’autovettura utilizzata risultata rubata nel capoluogo pugliese - aveva compiuto due furti in altrettanti appartamenti.

Rintracciato e perquisito dai carabinieri, nelle tasche del giubbotto e dei pantaloni di Francesco Carrassi, sono stati rivenuti arnesi atto allo scasso e diversi monili in oro asportati poco prima negli appartamenti dei due centri del subappennino dauno.

All’interno dell’autovettura abbandonata, è stata rinvenuta anche la restante parte della refurtiva, costituita da oggetti in oro e argento, prontamente restituita ai legittimi proprietari, oltre a una fiamma ossidrica, un piede di proco, una ricetrasmittente, un avvitatore elettrico e una corda con moschetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Bovino e Deliceto per svaligiare appartamenti: arrestato barese, complici in fuga

FoggiaToday è in caricamento