Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Manfredonia / Via Torre Santa Maria

Fa arrestare ladri, avevano derubato un anziano davanti un ufficio postale

Due slave sono state arrestate a Manfredonia con l'accusa di furto con destrezza grazie all'intervento e alla segnalazione fatta ai carabinieri da parte di un cittadino. Avevano rubato 50 euro a un anziano in via Torre Santa Maria

Una 21enne e una 52enne di origini slave e senza fissa dimora, sono state arrestate dai carabinieri di Manfredonia con l’accusa di furto con destrezza avvenuto in via Torre Santa Maria e perpetrato nei confronti di un anziano.

La vittima era appena uscito da un ufficio postale quando una delle due malviventi lo ha avvicinato e sottratto una banconota da 50 euro da una tasca dei pantaloni.

Accortosi di essere stato derubato, l’anziano ha urlato chiedendo aiuto. Spaventate dalle urla, le due ladre si sono allontanate a passo spedito. 

Un cittadino, che aveva assistito alla scena, le ha raggiunte convincendole a restituire il denaro rubato. Raccolti i soldi che erano stati gettati a terra, l’uomo ha chiamato il 112.

Pochi minuti dopo una pattuglia dei militari ha intercettato le due donne, bloccandole e accompagnandole in caserma. Ora si trovano nel carcere di Foggia con l’accusa di furto con destrezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa arrestare ladri, avevano derubato un anziano davanti un ufficio postale

FoggiaToday è in caricamento