Due furti all’istituto scolastico Parisi. Alfonso Rago: "Il nono in pochi mesi"

Portati via 4 computer e un video proiettore in due distinte operazioni. Il danno arrecato si aggirerebbe intorno ai 4mila euro. Portati via anche 9 videoproiettori alla Facoltà di Medicina

Furto Istituto "Parisi"

Non c’è pace per le scuole foggiane. “Ormai il furto negli istituto è il nuovo business” dichiara uno sconsolato Alfonso Rago, dirigente scolastico dell’Istituto “Parisi”, in via Marchese De Rosa, a Foggia. E’ stato lui questa mattina a scoprire l’ennesimo saccheggio e a chiamare la Polizia.

Non ce la facciamo più, siamo al nono furto in pochi mesi, è evidente che deve esserci mercato” rincara amaro Rago. A rendere ancora più singolare la notizia di oggi è la serialità dell’azione dei malviventi. La scuola (elementare e materna) è stata presa di mira, infatti, per due notti di fila, la scorsa e l’altra ancora. I ladri si sono introdotti sempre dalla stessa finestra.

Evidenti i segni della forzatura.“Non abbiamo fatto in tempo neanche a metterla in sicurezza che già son tornati” continua il dirigente scuotendo la testa. Durante la prima “visita” i malviventi hanno portato via tre computer dalla segreteria amministrativa. Quindi, non contenti, son tornati e hanno pensato bene di razziare l’ufficio del dirigente scolastico portando via un computer ed un videoproiettore. “Stimiamo un danno intorno ai 4mila euro”  dichiara Rago, “ma bisogna aggiungere il danno al lavoro di segreteria, completamente bloccato”. 

La scuola Parisi è destinataria di una delibera Cipe dell’aprile scorso che prevede, tra le altre cose, anche un sistema di videosorveglianza per tutelare la struttura. Ma ad oggi di quel provvedimento e di quel denaro non se ne sa nulla. Nel frattempo – ci spiega il dirigente - la scuola sta provvedendo con fondi autonomi a dotarsi di un sistema di antifurti. Ma è chiaro che l’intervento procede a rilento, legato com’è a quelle poche risorse che si riescono a racimolare di tanto in tanto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma la “Parisi” è in buona compagnia. I ladri sono entrati in azione due notti fa anche alla Facoltà di Medicina allocata presso l’Istituto Rosati. Anche qui il danno è notevole. Ad esser portati via ben 9 videoproiettori, circa diecimila euro la stima del bottino. Ma quel che è più grave è che le lezioni, purtroppo, sono state sospese dal momento che si tratta di strumentazione fondamentale per la didattica.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento