Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Ladri scatenati nel passato fine settimana: sette colpi in case, garage e studi professionali

Una incredibile ondata di furti si è verificata ai danni di appartamenti, box e cantinole. Nel mirino dei ladri, anche la palestra della Figc e uno studio medico

Ladri scatenati, nel passato finesettimana, a Foggia, dove una incredibile ondata di furti si è verificata ai danni di appartamenti, box e cantinole. Nel mirino dei ladri, anche la palestra della Figc, in via Gramsci, dalla quale i malviventi hanno asportato numerosi attrezzi ginnici, come panche e pesi. 

Il primo furto, in ordine di tempo, è avvenuto in una abitazione al primo piano di uno stabile in via Perosi: ad accorgersi dell'accaduto, una volta rientrati a casa da una festa, sono stati i proprietari di casa; appena aperta la porta, i due hanno notato l'appartamento messo a soqquadro e hanno accertato l'ammanco di oggetti in oro e di un telefono cellulare.

Altro furto registrato, poco dopo, in un appartamento in via Trieste, questa volta al sesto piano. In questo caso, i malviventi hanno forzato la porta d'ingresso e, una volta all'interno, hanno asportato la somma contante di 500 euro ed un cellulare.

Stesso bottino, invece, per i ladri che hanno ripulito box e cantinole in viale Ofanto, via Sant'Antonio e piazza San Francesco: si tratta di biciclette e piccoli attrezzi da lavoro o da bricolage. Ultimo colpo, in ordine di tempo, quello messo a segno ai danni di uno studio medico in Via Lucera: in questo caso, la vittima del furto si è riservata di quantificare l’eventuale bottino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri scatenati nel passato fine settimana: sette colpi in case, garage e studi professionali

FoggiaToday è in caricamento