rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Foggia, individuata la banda che ripuliva gli esercizi commerciali: denunciati

La polizia ha denunciato cinque soggetti, tre dei quali sottoposti all'obbligo di firma. Nelle loro abitazioni merce trafugata per un valore commerciale di 1000 euro

Capi d’abbigliamento vario (uomo, donna, bambino) e prodotti per l’igiene personale, tutta merce di sicura provenienza furtiva recuperata nel corso di una serie di perquisizioni domiciliari disposte dalla polizia.

E’ quanto trovato e sequestrato dagli agenti della squadra mobile di Foggia (Sezione Antirapina, Sezione Criminalità Organizzata) nella disponibilità di cinque soggetti, denunciati per il reato di furto aggravato e continuato, in concorso, e ricettazione. Si tratta di Giuseppe Calabrese di 36 anni, Luciano e Massimo Carduci di 23 e 27, Savino Tripputo di 26 e Ciro Albanese di 22.

Gli accertamenti hanno permesso di individuare, nella quasi totalità, tutti gli esercizi commerciali dove – secondo la polizia - i cinque avrebbero effettuato veri e propri raid criminali e dove gli stessi – incuranti della presenza di altri avventori e dei dipendenti – avrebbero fatto razzia di prodotti di generi alimentari, per la cura e l’igiene intima e capi d’abbigliamento per un valore complessivo di 1000 euro.

Proprio l’individuazione degli esercizi commerciali, e di conseguenza l’analisi dei filmati registrati dai sistemi di video-sorveglianza installati al loro interno, ha permesso di individuare i presunti responsabili, alcuni dei quali già noti alle forze dell’ordine per reati specifici. Per questo motivo, tre di loro sono sottoposti all’obbligo di firma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia, individuata la banda che ripuliva gli esercizi commerciali: denunciati

FoggiaToday è in caricamento