menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il taglierino sequestrato

Il taglierino sequestrato

Mette a segno due furti a Margherita, poi tenta di accoltellare il comandante dei carabinieri: arrestato

Si tratta di un 49enne austriaco, due i furti: in un appartamento e in un lido balneare. Risponderà dei reati di furto in abitazione, tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

E’ un pregiudicato austriaco, in Italia senza fissa dimora, Kristian Josef Eigenbeger di 49 anni, ad aver tentato di accoltellare il comandante della Stazione di Margherita di Savoia, intervenuto su segnalazione di un cittadino che aveva visto il malfattore rubare dapprima all’interno di un’abitazione e poi tentare un ulteriore furto all’interno di un lido balneare.

Nella prima mattina di martedì scorso il delinquente è entrato in una casa asportando alcuni attrezzi da lavoro che ha poi utilizzato per mettere a segno un altro colpo presso il lido balneare. Vistosi scoperto dal proprietario, però, si è dato alla fuga.

La vittima ha quindi tempestivamente avvisato i Carabinieri del locale Comando Stazione, i quali, allertata la Centrale Operativa della Compagnia di Cerignola chiedendo rinforzi, si sono da subito messi alla ricerca del malfattore. Il Comandante della Stazione di Margherita di Savoia, individuato sulla spiaggia il ricercato che si allontanava dal luogo del delitto, gli ha intimato di fermarsi, ma lo stesso, brandendo un taglierino, ha tentato di colpirlo con un fendente; schivato il colpo, dopo una violenta colluttazione, è riuscito a disarmarlo e a bloccarlo.

Come poi si è potuto accertare, l’uomo non è nuovo ad episodi del genere, e per tale ragione, a seguito dell’udienza di convalida, il Giudice ha disposto la sua carcerazione. Risponderà dei reati di furto in abitazione, tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 17 gennaio, la Puglia torna 'arancione': cosa è consentito fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento