Spaccate, fori alle pareti e saracinesche tagliate: così i ladri rovinano il Natale ai commercianti

Proseguono senza sosta i furti ai danni delle attività commerciali di Foggia. Gli ultimi di una lunga serie ai supermercati ‘La Prima’ di via D’Addedda e al tabacchino ‘Teorema’ di via Telesforo, sventati dalla ‘Protect’

Immagine di repertorio

Fori alle pareti, saracinesche tagliate e vetri spaccati: queste le tecniche utilizzate di notte dai ladri per svaligiare le attività commerciali. L’ultimo di una lunga serie di colpi risale alla scorsa notte in via D’Addedda, dove i malviventi hanno fatto irruzione nei locali del supermercato ‘La Prima’ praticando un foro alla serranda posteriore. Fortunatamente l’intervento di una pattuglia dell’istituto di vigilanza ‘Protect’ – alla cui centrale è giunto l’allarme – ha messo in fuga i ladri, che si sono allontanati portando via poca merce.

La notte precedente i vigilantes della ‘Protect’ hanno sventato un furto al tabacchino ‘Teorema’ di via Paolo Telesforo, sempre grazie all’allarme pervenuto alla sede operativa. Da un primo controllo non sono risultati segni di effrazione, ma in un secondo momento, alla presenza del titolare, hanno riscontrato un foro alla parete interna adiacente ad un altro locale. In questo caso i ladri non hanno portato via nulla.

istituto di vigilanza protect-2

Qualche giorno prima i malviventi hanno segato la saracinesca di via Martire della boutique ‘Pullage’ di Corso Cairoli, portando via numerosi capi d’abbigliamento, alcuni dei quali sono stati abbandonati durante la fuga grazie al tempestivo intervento di una pattuglia della polizia mandata sul posto dopo la chiamata di un cittadino anonimo al 113.

Giovedì sera invece quattro persone – ripresi dalle telecamere – hanno provato a svaligiare il magazzino di un’azienda di via Tressanti al Villaggio Artigiani, ma anche in questo caso sono stati messi in fuga dal pronto intervento dei poliziotti. Tra il 9 e il 10 dicembre altri due furti sono stati sventati rispettivamente dall’istituto di vigilanza ‘Casilino’ in via Dante da ‘Junior’ e dal personale della Metropolitan Vigilance Security a un tabacchi di via D’Addedda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento