Ladri scatenati nel weekend: dalla tecnica del buco alle finestre rotte, sette i furti

Dalla periferia al centro, colpite abitazioni e attività commerciali o mediche. Paura in corso Roma, dove un professionista ha sorpreso tre persone mentre foravano una parete per accedere nella farmacia attigua. Indaga la polizia

Immagine di repertorio

Ladri scatenati nel passato fine settimana, a Foggia, dove ben sette furti sono stati messi a segno in abitazioni private o attività commerciali e mediche della città. 

Tra i casi più rilevanti, il furto sventato in uno studio medico su Corso Roma, viatico per la vicina farmacia. Ad agire una “banda del buco” formata da tre giovani, intenti a forare la parete divisoria tra le due attività. Ad accorgersi del fatto è stato lo stesso professionista che, alle 19 dello scorso sabato, ha notato la serratura del suo studio aperta. All’interno, tre persone che stavano praticando un foro nel muro per accedere alla farmacia attigua. Alla vista del medico, i tre hanno reagito chiudendo il professionista nella porta del bagno per guadagnarsi la fuga. La vittima, che non ha saputo dire se i tre fossero armati o meno, benché ancora in stato di shock, ha dato l'allarme alla polizia.

Insolito furto, invece, in un deposito in via Del Salice Vecchio, dove ignoti hanno asportato materiale odontotecnico. Chi ha agito ha asportato attrezzature mediche varie per un valore ancora da quantificare, ma cospicuo.

Sempre nella giornata di sabato, altro intervento della polizia in via Monsignor Luisi, in zona Macchia Gialla, per un sopralluogo di furto all’interno di un’abitazione al terzo piano. Secondo quanto accertato dagli agenti, i malviventi hanno utilizzato le classiche chiavi adulterine grazie alle quali sono riusciti ad entrare nell’abitazione e a portare via - in tutta tranquillità - oggetti in oro. Ad accorgersi dell’accaduto, al rientro dalle vacanze, sono stati i proprietari di casa. L’ammontare del furto non è stato ancora quantificato.

Abitazione violata anche in via Silvio Pellico, dove i malviventi sono entrati dalla finestra di un appartamento al primo piano di una palazzina. Una volta all’interno della casa, i ladri hanno fatto razzia di computer, tv color e oggetti in oro. Hanno utilizzato invece ancora chiavi adulterine i ladri che hanno svaligiato un appartamento al secondo piano di uno stabile in via Colletta. Ricco, questa volta, il bottino: circa 2mila euro in contanti e alcuni gioielli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ultimo furto nella giornata di sabato è stato, invece, messo a segno ai danni di una sartoria su Corso Roma: secondo quanto riferito dal titolare, un giovane cinese, tre donne fintesi clienti lo hanno distratto, riuscendo ad asportargli sotto il naso un marsupio contenente circa 5mila euro in contanti. Per tutti gli episodi, sono in corso le indagini degli agenti della Sezione Volanti di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento