Edicole di nuovo nel mirino dei malviventi: due i furti messi a segno a Foggia

I colpi a segno nel passato fine settimana. Ad agire, verosimilmente, la stessa persona che, dopo aver forzato saracinesca e vetrata, ha asportato quello che ha potuto. Indaga la polizia

L'edicola di viale Mazzini

Due furti ad altrettante edicole di Foggia sono stati messi a segno nel passato fine settimana. Ad agire, verosimilmente, la stessa persona che - dopo aver forzato rispettivamente saracinesca e vetrata - ha asportato quello che ha potuto.

Il primo episodio è stato registrato alle 1.45 della notte tra sabato e domenica: colpita l’edicola al civico 19 di via Mazzini, dove ignoti hanno portato via un pc e la somma di 400 euro. Poco dopo, stesso colpo in piazza Aldo Moro: questa volta i malviventi hanno asportato 100 euro e altri gadget in vendita nell’edicola. Su entrambi gli episodi sono in corso le indagini degli uomini della Sezione Volanti di Foggia.

Non è la prima volta che le edicole della città finiscono nel mirino dei malviventi: nel mese di giugno, infatti, altre due attività vennero prese di mira dai ladri. Nella fattispecie, si è trattato delle edicole di via Fini e di piazza Padre Pio. Anche in quelle occasioni vennero portate via poche decine di euro, riviste e altri gadget in vendita per un valore nettamente inferiore ai danni provocati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento