Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Minorenni si spostavano in auto da Foggia per scassinare i distributori automatici della vicina Basilicata: hanno 16 e 17 anni

L'indagine è partita da un furto avvenuto a Grassano lo scorso 8 gennaio da cui si sono sviluppati accertamenti che hanno portato a dei riscontri indiziari per un altro episodio avvenuto a Potenza il 25 maggio scorso.

Sono stati associati presso due comunità educative per minori il 16enne e 17enne di Foggia ritenuti responsabili di alcuni furti di soldi presso i distributori automatici di bevande e snack in tutta la Basilicata

Le indagini sono state condotte dai carabinieri della compagnia di Tricarico, in provincia di Matera, che hanno eseguito un'ordinanza di applicazione della misura cautelare del collocamento in comunità emessa dal tribunale per i minorenni di Potenza su richiesta della Procura minorile.

L'indagine è partita da un furto avvenuto a Grassano lo scorso 8 gennaio da cui si sono sviluppati accertamenti che hanno portato a dei riscontri indiziari per un altro episodio avvenuto a Potenza il 25 maggio scorso.

In almeno questi due casi, grazie all'analisi delle videocamere installate nei locali commerciali e grazie alle indagini è stato possibile risalire all'auto utilizzata nonostante la minore età, alle caratteristiche fisiche ed ai vestiti indossati, poi trovati nelle perquisizioni domiciliari. Per questi due furti erano riusciti a rubare 430 euro, provocando gravi danni alle apparecchiature e l'interruzione delle attività

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenni si spostavano in auto da Foggia per scassinare i distributori automatici della vicina Basilicata: hanno 16 e 17 anni

FoggiaToday è in caricamento