Furti di rame, continua l'emergenza: tentato colpo a Serracapriola

Ad essere preso di mira la scorsa notte il campo fotovoltaico di “Terni Energia” a Serracapriola. Colpo saltato: ladri messi in fuga dall’intervento dei Carabinieri. Recuperata la refurtiva

E’ il nuovo business di Capitanata: decine le imprese foggiane, grandi e piccole, messe in ginocchio dai ladri di rame. E mentre si susseguono i vertici politico-istituzionali per arginare l’emergenza, i tentativi di furto quasi non si contano più. L’ultimo la notte scorsa a Chieuti, fortunatamente sventato dai carabinieri di Serracapriola. I militari,nel corso di un servizio di prevenzione e vigilanza del territorio finalizzato proprio alla repressione del fenomeno, sono infatti riusciti a mettere in fuga i ladri facendo saltare un piano da migliaia di euro. Teatro del tentato furto le campagne di Chieuti, in contrada Maddalena: alcune persone si sono introdotte all’interno di un campo fotovoltaico di proprietà della società “Terni energia s.p.a.” ma il tempestivo ed efficace intervento della pattuglia dei carabinieri e’ riuscito a scongiurare il furto, costringendo i malviventi a fuggire.  Recuperata anche la refurtiva che i ladri stavano portando via: circa 850 kg di  cavi di rame il cui valore è stato stimato in 10mila euro.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento