Furti di auto a gogò in città: la polizia ne recupera sette, blitz in una ditta sulla Statale 16

Continuano i controlli della task force istituita per contrastare il dilagante fenomeno dei furti di auto. Nel mirino dell'organismo, autorimesse e centri rottami ferrosi. Recuperate (e riconsegnate) 7 auto oggetto di furto a Foggia

Immagine di repertorio

Prosegue l'attività della task force istituita per contrastare il fenomeno dei furti di auto e relativo riciclaggio di componenti di autoveicoli. Lo scorso 24 gennaio, l'organismo ha svolto uno specifico servizio di controllo, presso un centro raccolta di rottami ferrosi e metallici con sede a San Severo, lungo la Statale 16.

Il gruppo di lavoro - composto dagli agenti della Polizia Ferroviaria e della Polstrada e dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine, oltre che da Ispettorato del Lavoro e S.P.E.S.A.L. dell’ASL - ha consentito di rilevare diverse violazioni sia sotto il profilo penale che amministrativo. In particolare il titolare della ditta è stato denunciato in stato di libertà per il reato di ricettazione, poiché all’interno del capannone è stata rinvenuta occultata dietro una lamiera, la targa di un’autovettura Renault Scenic oggetto di furto; inoltre nell’area retrostante il fabbricato è stata rinvenuta una Toyota Yaris, parzialmente schiacciata ma con il motore e l’impianto elettrico completi. Tutto il materiale rinvenuto oggetto di furto è stato sequestrato penalmente e messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria per ulteriori accertamenti.

Il titolare è stato altresì sanzionato dagli agenti della Polstrada, poiché il registro di carico e scarico rifiuti non era aggiornato con registrazioni attuali. Il personale dello SPESAL, dopo un accurato controllo nella ditta, invece, ha riscontrato irregolarità in materia di igiene e sicurezza, pertanto al titolare sono stati contestati due reati penali che prevedono l’erogazione di un’ammenda. Gli Ispettori dell’Ispettorato del Lavoro infine hanno rilevato una violazione penale e due violazioni amministrative.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’ambito dei servizi rivolti al contrasto del fenomeno dei furti, gli agenti dello Ufficio Volanti hanno rinvenuto sette autoveicoli rubati: si tratta di una Fiat Punto abbandonata in via Sbano, una Lancia Ypsilon rinvenuta in viale Candelaro; un’ Alfa Romeo Giulietta rinvenuta in viale Colombo; ancora un’Alfa Romeo Giulietta trovata in via Macchiavelli; una Fiat 500 recuperata in viale Colombo; una Volkswagen UP rinvenuta in via Caggianelli; una Opel Mokka ritrovata in via Napoli. Tutte le autovetture sono state restituite ai rispettivi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento