Furti d'auto, carabinieri avanzano sospetti su una banda di Cerignola: scatta il controllo e il foglio di via da Ancona 

Tutti con precedenti di polizia, per loro scatta il foglio di via obbligatorio dal capoluogo delle Marche

Immagine di repertorio

Furti di auto ad Ancona, i carabinieri avanzano sospetti su una banda di Cerignola. 

Come riporta AnconaToday.it, tutto è partito dal controllo di una macchina 'sospetta', con a bordo 4 uomini, tutti provenienti dal Foggiano: intorno alle 2 della scorsa notte, i militari hanno intercettato una Fiat Panda, con quattro uomini a bordo che percorrevano molto lentamente via Trieste.

Il sospetto era che i quattro stessero facendo un giro di ricognizione dopo aver visto alcuni tentativi di furto andati a vuoto nelle notti precedenti lungo il viale della Vittoria. Fatto sta che i soggetti a bordo sono stati fermati e controllati.

Tutti con precedenti di polizia, non avevano nulla né addosso né in auto, così se ne sono potuti andare. Tuttavia i carabinieri, convinti che non fossero lì per caso, hanno identificato i quattro 4 e li hanno proposti al Questore di Ancona per un foglio di via obbligatorio dal capoluogo delle Marche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento