Cronaca Centro - Università / Viale Giuseppe di Vittorio

Furti appartamenti: ladri scatenati nel weekend, messi a segno tre colpi

Tutti i colpi sono stati consumati nella notte tra sabato e domenica. In corso le indagini ed i rilievi tecnici degli agenti della sezione volanti di Foggia

Ladri scatenati, nel fine settimana: tre furti sono stati consumati tra sabato e domenica scorsi, in appartamenti e case di campagna, a Foggia. Il primo è avvenuto in viale Di Vittorio: ignoti si sono introdotti in un appartamento al primo piano di un condominio, aprendosi un varco dal terrazzo. Gli stessi, dopo aver forzato la porta-finestra del vano cucina hanno messo a soqquadro l’intero appartamento per poi fuggire con la somma di 200 euro in contanti.

Un altro furto è stato consumato all’interno di un podere in località Coppa D'oro a Borgo Cervaro, dove è stata fatta razzia di 50 paletti di castagne e una cinquantina di tubi per l'irrigazione, per un valore stimato di 500 euro. L’ultimo furto è stato scoperto ieri mattina in un appartamento in via del salice nuovo, alla periferia della città. Ignoti - approfittando dell’assenza dei proprietari di casa - hanno portato via due stufe a pellet, alcuni termoconvettori e termosifoni in ghisa per un valore non ancora quantificato. Su tutti gli episodi denunciati sono in corso le indagini ed i rilievi tecnici degli agenti della sezione volanti di Foggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti appartamenti: ladri scatenati nel weekend, messi a segno tre colpi

FoggiaToday è in caricamento