rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Castelnuovo della Daunia

Ladri in casa mentre le vittime dormono

Il sindaco di Castelnuovo della Daunia corre ai ripari convocando una seduta straordinaria del Consiglio comunale, per discutere e delineare una strategia volta a fronteggiare gli avvenimenti

L'aumento dei furti in appartamento registrato nelle ultime settimane spaventa Castelnuovo della Daunia, dove il sindaco corre ai ripari convocando una seduta straordinaria del Consiglio comunale, per discutere e delineare una strategia volta a fronteggiare gli avvenimenti.

L'assise si riunirà il prossimo 14 aprile, alle 18, alla presenza delle autorità di pubblica sicurezza e di tutti i cittadini che vorranno parteciparvi, al fine di concordare, in maniera integrata, le iniziative da intraprendere.  "In questi giorni Castelnuovo della Daunia è stato interessato da numerosi episodi di furti in appartamento, perpetrati con modalità fino ad ora mai visti nella nostra realtà", spiega il sindaco Guerino De Luca.

"In particolare i malviventi, in piena notte, si sono intrufolati in numerose case sottraendo denaro, oro e beni vari operando mentre i proprietari dormivano, senza che questi se ne accorgessero se non al risveglio il mattino seguente".

Modalità che hanno fortemente scosso la piccola comunità sui Monti Dauni: "Si rabbrividisce al pensiero che questi delinquenti possano entrare in casa tua, rubare nella camera dove dormi serenamente, probabilmente osservando te e i tuoi figli nel sonno", sottolinea il primo cittadino che ha acceso i riflettori sul tema, promuovendo un confronto per la gestione dell'emergenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in casa mentre le vittime dormono

FoggiaToday è in caricamento