Furti in serie nelle case al mare, preso l'incubo di Marina Lesina: sei colpi in zona 'Schiapparo'

Individuato dai carabinieri dopo sopralluoghi, visione di immagini dei sistemi di videosorveglianza, sequestro e analisi dell’autovettura utilizzata per i furti ed abbandonata al termine di un inseguimento con i militari

Immagine di repertorio

Preso l'incubo dei furti in appartamento a Lesina. I carabinieri hanno tratto in arresto, su provvedimento emesso dall’Ufficio GIP del Tribunale di Foggia, un noto censurato di San Nicandro Garganico, Costantino Folla, classe ’72, poiché nel mese di febbraio si era reso responsabile di numerosi furti in abitazioni di Marina di Lesina e nella zona dello “Schiapparo”.

Grazie alle attività svolte durante sopralluoghi, escussioni di testimoni, visione di immagini dei sistemi di videosorveglianza, sequestro e analisi dell’autovettura utilizzata per i furti ed abbandonata al termine di un inseguimento, i Carabinieri della Stazione di Lesina sono riusciti ad attribuire al Folla almeno sei furti, che aveva consumato ai danni di altrettante abitazioni ubicate nelle locali balneari di Marina di Lesina e dello “Schiapparo”. La Procura della Repubblica di Foggia, avendo concordato pienamente con le risultanze investigative del Carabinieri, aveva poi richiesto la misura cautelare. Al termine degli accertamenti di rito, Folla è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Foggia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Eventi

    VIDEO | Kragl fa gol con la Macari: ecco il "sì" tra Oliver ed Alessia nella Foggia dei due nuovi sposi

  • Cronaca

    Una città intera chiede 'Giustizia per Donato", un ragazzo "buono e sempre sorridente". La madre: "Non meritavi questo"

  • Salute

    Morta a soli sette mesi: porta il suo nome l'Astrorisonanza, il mondo magico per i bambini dei Riuniti di Foggia

  • Cronaca

    Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

I più letti della settimana

  • Arrestati i 'fannulloni' dell'ospedale di San Severo: c'è anche un primario, andavano al bar o al mare invece di lavorare

  • Furbetti e assenteisti, arrestati noto primario e dipendenti. La Asl di Foggia: "Sarà dato corso ai licenziamenti"

  • Tutto sul finocchio: proprietà, controindicazioni e usi in cucina

  • Assenteismo, blitz nelle strutture dell'Asl: otto arresti della guardia di finanza, sospeso un dirigente

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • Scandalo in ospedale, assenze non giustificate e "forzature" del sistema informatico: ecco i motivi dell'arresto di Pennacchia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento