Ladri scatenati a Foggia: quattro furti nella notte, svaligiate case e un negozio

Colpiti tre appartamenti tra via Gioberti e via Bellucci. Nel primo caso si tratta di due abitazioni sullo stesso pianerottolo. A segno anche un colpo in un negozio di articoli per l'illuminazione, in via Napoli

Immagine di repertorio

Ancora una nottata di furti e appartamenti violati a Foggia, dove nella giornata di ieri sono stati messi a segno tre colpi in altrettante abitazioni della città e un furto in una attività commerciale. In due casi, i malviventi hanno agito nello stesso stabile, addirittura sullo stesso pianerottolo.

E’ successo al secondo piano di una palazzina in via Gioberti, dove i ladri - certamente gli stessi - con l’ausilio delle ormai tristemente note chiavi adulterine hanno asportato gioielli e altri preziosi in un appartamento, e una piccola somma di denaro nell’altro. Nel dettaglio, l’ammontare dei furti non è stato ancora quantificato, ma sull’accaduto sono in corso le indagini degli agenti della questura di Foggia.

Un altro furto è stato messo a segno al primo piano di uno stabile in via Bellucci. Secondo quanto accertato, i ladri - dopo essersi arrampicati fino al balcone dell’abitazione - hanno forzato il cancello a protezione della porta-finestra e, una volta all’interno, hanno asportato alcuni oggetti non ancora inventariati dai proprietari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non solo furti in appartamento, però. Sempre nella giornata di ieri, un colpo è stato messo a segno in un negozio di articoli per illuminazione in via Napoli, alla periferia della città. Ignoti, dopo aver divelto la protezione della saracinesca, sono entrati all’interno portando via merce per un valore non ancora quantificato. Anche in questo caso, le indagini sono affidate alla polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento