Raffica di furti in città: tre colpi a segno in abitazioni e poderi di campagna

I malviventi hanno agito in un via Rovelli, in via Napoli e in un deposito lungo la Statale 673. Tutti furti dal bottino ingente, sui quali indaga la polizia

Immagine di repertorio

Tre furti in abitazioni e poderi di campagna sono stati messi a segno nella giornata di ieri, a Foggia. Tutti colpi dal bottino ingente: il primo è stato registrato in una abitazione al settimo piano di via Rovelli. I malviventi hanno agito in mattinata, utilizzando delle chiavi adulterine. Una volta all’interno dell’appartamento hanno razziato gioielli e altri preziosi per un valore stimato di circa 4mila euro. Ad accorgersi del furto, è stata la padrona di casa, nel momento in cui ha fatto rientro per il pranzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una costosa bicicletta in fibra di carbonio (valore circa 3mila euro) è il bottino del furto messo a segno in un podere in via Napoli, alla periferia della città, mentre l’ultimo furto della giornata è stato registrato ai danni di un’autodemolizione al km 18 della statale 673. In questo caso, i malviventi hanno praticato un grosso foro nella parete perimetrale del capannone, e sono riusciti a portare via 50 radiatori per un valore di 7500 euro. Su tutti gli episodi sono in corso le indagini della polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento