San Severo: Gdf scopre fabbrica clandestina di fuochi d’artificio

Sequestrati 3.350 fuochi pirotecnici artigianali, 2.310 micce, oltre 1300 mortai e ben 100 kg di altro materiale esplodente. Due sanseveresi denunciati alla Procura di Foggia

Blitz della Gdf

Fabbrica di fuochi d’artificio clandestina nelle campagne tra San Severo e Lucera. E’ quanto hanno scoperto i finanzieri della compagnia di San Severo.

Allertati da una serie di esplosioni che rimbombavano nella zona, i militari hanno individuato un deposito di 450 metri quadrati, rinvenuto e sequestrato un quantitativo ingente di prodotti pirotecnici: 3.350 fuochi pirotecnici artigianali, 2.310 micce, oltre 1300 mortai e ben 100 kg di altro materiale esplodente pronto per l’uso e pericolosamente contenuto all’interno di un furgone.

I responsabili – due sanseveresi, R.M. di anni 41 e G.A. di 44 – sono stati denunciati alla Procura della Repubblica del capoluogo dauno  in quanto, pur essendo titolari di speciale patentino per l’accensione di fuochi pirotecnici, operavano in locali non autorizzati e con all’interno un quantitativo di polvere da sparo superiore ai limiti consentiti.

Da qui l’ipotesi che i fuochi prodotti in maniera irregolare potessero essere impiegati in occasione di festeggiamenti privati o pubblici, minando l’incolumità delle persone.

Nei confronti di un’altra ditta operante del settore con sede in Apricena, è stata eseguita una verifica fiscale che ha portato alla constatazione di ricavi sottratti a tassazione ai fini delle imposte sui redditi per 264.000 euro ed iva evasa per 75.000 euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento