rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca San Nicandro Garganico

L'ultimo saluto di San Nicandro a Carmelo, il vigile travolto da un'auto sul lavoro nel giorno di Ferragosto

D'Addetta, mentre regolava il traffico, era stato travolto da un'autovettura. Trasportato d'urgenza in ospedale, le sue condizioni sono peggiorate col tempo e purtroppo per lui e per i familiari, il 13 novembre è volato in cielo.

A San Nicandro Garganico domani mattina si svolgeranno i funerali di Carmelo D'Addetta, investito da un'auto il 15 agosto 2018 sulla Statale 693 di San Nazario e morto il 13 novembre in ospedale a San Giovanni Rotondo.

Il 13 novembre scorso il cuore di Carmelo D'Addetta, agente della polizia locale di San Nicandro Garganico, smetteva di battere in una stanza da letto dell'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, dove era ricoverato per le ferite riportate nell'incidente stradale avvenuto il giorno di Ferragosto sulla Statale 693 in località San Nazario, luogo del terribile sinistro in cui qualche ora prima persero la vita due ragazze e un ragazzo di Torremaggiore

D'Addetta, mentre regolava il traffico, era stato travolto da un'autovettura. Trasportato d'urgenza in ospedale, le sue condizioni sono peggiorate col tempo e purtroppo per lui e per i familiari, il 13 novembre è volato in cielo.

San Nicandro Garganico domani mattina saluterà il suo vigile urbano per l'ultima volta. Dalle 7, presso il comando della polizia locale di via Nino Rota, verrà allestita la camera ardente, mentre alle 10 il corteo funebre si dirigerà verso la Chiesa del Carmine dove verranno celebrate le esequie di D'Addetta.  Per la giornata di domani il sindaco Ciavarella dichiarerà il lutto cittadino

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ultimo saluto di San Nicandro a Carmelo, il vigile travolto da un'auto sul lavoro nel giorno di Ferragosto

FoggiaToday è in caricamento