Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

L'ultimo saluto a Giancarlo Ravidà: domani i funerali nella Cattedrale di Foggia

Travolto e ucciso da un'auto sabato scorso, il ragazzo si era da poco trasferito a Prato con il padre odontoiatra. Per il fatto è stato fermato un 28enne di origine marocchina

La salma di Giancarlo Ravidàil diciannovenne foggiano investito e ucciso in via Valentini, a Prato, lo scorso sabato sera, giungerà domani a Foggia, dove alle 16, in Cattedrale, si terranno i funerali. La decisione della famiglia di tenere il rito funebre in Puglia - dov'era vissuto sino allo scorso anno il ragazzo - è stata diffusa anche tramite i social network.

Giancarlo si era da poco trasferito a Prato con il padre odontoiatra, mentre la madre e la sorella erano rimaste a Foggia. La tragedia che ha colpito la sua famiglia ha ferito entrambe le comunità. Questa mattina, invece, si terrà l'interrogatorio di garanzia per il 28enne di nazionalità marocchina che lo ha travolto con la propria automobile e che si era costituito alla polizia due giorni dopo l'incidente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ultimo saluto a Giancarlo Ravidà: domani i funerali nella Cattedrale di Foggia

FoggiaToday è in caricamento