Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Due bare bianche, un lungo applauso e il volo dei palloncini: così Orta Nova ha dato l'ultimo saluto alla famiglia Curcelli

Questo pomeriggio ad Orta Nova centinaia di persone hanno preso parte, questo pomeriggio ai funerali di Teresa Santolupo, Ciro, Miriana e Valentina Curcelli

 

Quattro bare disposte davanti all'altare, due bianche con dentro i corpi di Miriana e Valentina Curcelli, ai lati i feretri di Ciro e Teresa. Fuori centinaia di persone a rendere l'ultimo omaggio alle vittime della strage che si è consumata in un appartamento di via Luigi Guerrieri. Un fiume di gente, di parenti, amici e semplici conoscenti, ha attraversato le vie della città e accompagnato le salme dalla Chiesa al cimitero 

Queste le parole di Mons. Luigi Renna, vescovo diocesi Cerignola-Ascoli Satriano: "Sono i cocci di quel capolavoro che è la famiglia, che spesso si frantuma, ma rimane la cosa più importante. Nei momenti critici non dobbiamo mai restare da soli ma avere l’umiltà di chiedere aiuto, affinché il disagio non diventi disperazione. È questo il momento di riscoprire l’umanità. Non giudicare chi è morto, non parlare male di lui, perché oggi è in una dimensione di verità che a noi sfugge".

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento