Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Via Francesco Marcone

Paura all'Agenzia delle Entrate, scatta l'allarme: edificio evacuato per una fuga di gas

Per cause ancora da accertare 15 bombole di gas inerti si sono svuotate, inondando di gas i locali seminterrati dell'archivio. Non si registrano malori o intossicazioni tra i presenti

Tanta paura ma nessuna conseguenza per il finto allarme antincendio scattato poco fa nei locali dell’archivio dell’Agenzia delle Entrate di Foggia, in via Francesco Marcone. Per cause ancora da accertare 15 bombole di gas inerti (che in caso di incendio eliminano l’ossigeno dagli ambienti per “soffocare” le fiamme) si sono improvvisamente svuotate, inondando di gas i locali seminterrati dell’archivio.

Fortunatamente nessuno era presente nei locali. Ad accorgersi della perdita di gas sono stati i dipendenti dell’agenzia delle entrate; un dirigente ha immediatamente lanciato l’allarme ai vigili del fuoco del Comando provinciale di Foggia. Sul posto, due squadre del 115: una ordinaria e l’altra del Nucleo NBCR che si occupa delle emergenze a carattere nucleare, batteriologico, chimico e radiologico. Evacuati tutti gli ambienti: i vigili del fuoco hanno bonificato e messo in sicurezza l’area interessata. Al momento, non si registrano malori o intossicazioni tra i presenti.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura all'Agenzia delle Entrate, scatta l'allarme: edificio evacuato per una fuga di gas

FoggiaToday è in caricamento