La Fsi denuncia violazioni contrattuali alla Asl Fg e preannuncia azioni legali

"Pertanto si chiede di conoscere nella ufficialità quale dotazione organica è stata posta a base del rilievo dei posti disponibili"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

 

 

Federazione Sindacati Indipendenti

Segreteria Territoriale Foggia

 

Venerdì 7 settembre 2012

 

Al presidente della Regione Puglia

On. Nichi Vendola

B A R I

Alla Corte dei Conti

Via Nazario Sauro

BARI

All' Ass.re alla sanità della Regione Puglia

S e d e

Al Direttore generale della ASL FG

dott.ing. Attilio MANFRINI

S e d e

A tutto il Personale di Comparto ASL FG

SEDE

prot. n. _____________ del 7 settembre 2012

OGGETTO: Illegittima procedura di applicazione art.17 CCNL/ 1999 e s.mi. - richiesta ritiro atti deliberativi in autotutela, delibere della D.G. ASL FG n. 1331 del 28 agosto c.a. e atti deliberativi dal numero 1284 al numero 1327 del 28 agosto 2012, contestazione mancata attivazione procedure di cui all'art.67 T.U. del CCNL;

Con la presente, l'O.S. che scrive, fa osservare, che gli atti in questione unilateralmente assunti e meglio emarginati in oggetto, senza alcuna attività neppure di semplice informazione alle OO.SS., sono da considerarsi sicuramente illegittimi, pertanto se ne richiede l'immediato ritiro in autotutela, preavvertendo che in caso di persistenza dell'amministrazione nella condotta intrapresa, questa O.S. adirà l'A.G. competente, denunciando l'attività antisindacale che sembra riverberare dagli atti assunti ed adottati come detto dall'amministrazione;

Resta doveroso rammentare che il citato art.67 del T.U. CCNL, recita al secondo accapo "i criteri per le selezioni e le procedure relative alle modalità del loro svolgimento, sono preventivamente individuate dalle aziende o Enti con le procedure ed i criteri di cui si innanzi detto a proposito dei passaggi tra categorie" ,ergo, si desume che stiamo parlando di Contrattazione Integrativa ex art. 5 T.U. (precedentemente CIN del 7.4,1999 e artt. 8,9,10 e 11 CCNL 10.04.2008), contrattazione che sul punto non è mai stata avviata, anzi dagli atti adottati unilateralmente dall'Azienda si evince che è stata completamente elusa;

Così come non è di poco conto far rilevare che non solo colpevolmente è stata elusa la Contrattazione Integrativa, ma dopo aver prioritariamente "beatificato" un congruo numero di dipendenti, per i quali è bene rammentare, che non ci si trova di fronte a figure ad esaurimento, bensì inesistenti in Organico dall'epoca della loro assunzione a termine, cosa sulla quale ci risulta puntato anche l'interesse della magistratura, l'Azienda pubblica un AVVISO Postumo, sull'attivazione della procedura, come a dire "sistemato il necessario, ora chi vuole può concorrere";

Pertanto si chiede di conoscere nella ufficialità quale dotazione organica è stata posta a base del rilievo dei posti disponibili, forse quella provvisoria dove l'Azienda unilateralmente decideva di trasformare posti dei quali non aveva certezza alcuna che esistessero, in regime di ultraprecarietà ai primi di Agosto c.a.?

Inoltre, è notizia certa che anche la D.O. provvisoria non rispetta le linee guida del Governo centrale ed è stata ufficiosamente rispedita al mittente (Regione Puglia) con tutto il pacchetto.

Quindi, in ragione di tanto in questa sede, si impugnano e si contestano "in toto" tutti gli atti emarginati in oggetto e se ne richiede il ritiro immediato, fatte salve tutte le ulteriori azioni in difesa dei diritti del Personale di Comparto ASL FG;

Alla Corte dei Conti sarà inviato a margine del presente atto, dettagliato esposto sulla procedura di reclutamento a termine di 18 operatori CED inesistenti nella Dotazione Organica della ex ASL FG/3 dell'epoca, che tuttora si riverbera nelle denunciate situazioni.

 

Il Delegato Provinciale alla Contrattazione ASL FG Il Segretario Provinciale

F.to Dott.Antonio CARAGLIA F.to ACHILLE CAPOZZI

 

Il Segretario Aziendale

f.to Antonio BRUNO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento