San Severo: imprenditore edile sottrae 1,7 milioni all’erario

Dal 2006 l'imprenditore non ha mai presentato la dichiarazione dei redditi. L'uomo è stato denunciato all'autorità giudiziaria per occultamento di documenti contabili

Guardia di Finanza

Dal 2006 il titolare di un’azienda edile di San Severo, attraverso l’utilizzo di espedienti contabili, ha sottratto all’erario 1,7 milioni di euro, 200 mila euro di iva dovuta e non versata e circa 32 mila euro di ritenute d’acconto operate ma non versate.

Dal 2006 l’imprenditore non ha mai presentato la dichiarazione dei redditi. L’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria per occultamento di documenti contabili. Dovrà restituire all’erario quanto sinora sottratto.

 

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • La Capitanata in lutto: è morta la 'nonna d'Europa' Giuseppa Robucci, si è spenta a 116 anni (e 90 giorni)

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Spaccate e micidiali bombe, così assaltavano i bancomat di Foggia: due arresti (si cercano i complici)

  • Ragazze sfruttate e fatte prostituire, le camere in pieno centro a Foggia: in carcere maitresse (nei guai locatori)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento