San Severo: imprenditore edile sottrae 1,7 milioni all’erario

Dal 2006 l'imprenditore non ha mai presentato la dichiarazione dei redditi. L'uomo è stato denunciato all'autorità giudiziaria per occultamento di documenti contabili

Guardia di Finanza

Dal 2006 il titolare di un’azienda edile di San Severo, attraverso l’utilizzo di espedienti contabili, ha sottratto all’erario 1,7 milioni di euro, 200 mila euro di iva dovuta e non versata e circa 32 mila euro di ritenute d’acconto operate ma non versate.

Dal 2006 l’imprenditore non ha mai presentato la dichiarazione dei redditi. L’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria per occultamento di documenti contabili. Dovrà restituire all’erario quanto sinora sottratto.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • Il folle gesto di Ciro, poliziotto penitenziario "taciturno e riservato". Capone: "Non si è mai confidato con noi"

  • ULTIMA ORA | Torna a casa Francesco Pio Virgilio, il 15enne era scomparso da quasi 48 ore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento