1000 firme per chiedere il ritorno a casa di due fratellini. Il papà: "Vado avanti, voglio vederci chiaro"

1000 firme in due giorni a Vieste, è il bilancio della raccolta firme di Pasquale e di sua cugina Teresa. Il caso è quello di due fratellini di 6 e 8 anni trasferiti in una casa famiglia di Vico del Gargano

La raccolta firme

Prosegue senza sosta la battaglia del padre di due bambini di 6 e 8 anni trasferiti presso un casa famiglia di Vico del Gargano nonostante il Tribunale dei Minorenni di Bari, nell'aprile di quest'anno, disponeva “la realizzazione di ogni opportuno intervento di sostegno e monitoraggio compreso il loro collocamento presso l’abitazione paterna dove dovessero emergere elementi di grave pregiudizio presso la madre”.

I Servizi Sociali del comune garganico - come anticipato da FoggiaToday - li hanno collocati presso una comunità per minori di Vico del Gargano, provocando così un cortocircuito tra la decisione del Tribunale e le assistenti sociali del Comune di Vieste. Eppure l’ambiente comunitario veniva preso in considerazione dal collegio della I Sezione del Tribunale di Foggia in via del tutto eventuale e subordinata.

Perché è stata presa questa decisione? Se lo chiedono papà Pasquale e sua cugina Teresa, che nelle giornate di martedì e mercoledì hanno raccolto circa 1000 firme nei giardini di Corso Fazzini. Una iniziativa per chiedere di "far rientrare i due fratellini al momento ospiti di una casa famiglia e sensibilizzare il rientro dei minori a vivere in un ambiente familiare"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il padre dei due bambini non si dà pace, prosegue nella sua battaglia e ribadisce: “Vado avanti, voglio vederci chiaro"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Covid19, la Puglia si prepara all'ondata di ottobre: "Ospedali potenziati, regole severissime: sarà una campagna militare"

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento