L’ultimo saluto a Franco Mancini, bagno di folla a Manfredonia

In 1000 tra tifosi, amici e colleghi di lavoro hanno salutato l'ex portiere del Foggia targato Zemanlandia. Mons. Castoro: "Come si fa a morire così". Sciarpe rossonere e maglia del Manfredonia sulla bara

Erano un migliaio le persone che questa mattina hanno voluto salutare e omaggiare la salma di Franco Mancini, l’ex numero 1 del Foggia di Zemanlandia scomparso a Pescara, città dov’era preparatore dei portieri della squadra allenata da Zdenek Zeman.  

Le esequie sono state officiate dal vescovo mons. Michele Castoro nella gremita cattedrale di Manfredonia In molti infatti non sono riusciti ad entrarvi e hanno dovuto seguire l’omelia in piazza, dove per l’occasione è stato allestito un maxi schermo.

Il corteo funebre è partito da corso Manfredi dove “il Mancio” viveva con la moglie Chiara e i due figli. C'era anche Zdenek Zeman, gli amici e i compagni del Foggia, del Pescara e del Manfredonia. Molti anche i dirigenti, tra i quali Peppino Pavone. Momento toccante quando la bara è stata coperta con le sciarpe di tutti i gruppi organizzati del Foggia calcio e con una maglia del Manfredonia.

Nell'omelia mons. Castoro ha detto, tra l'altro, che "Si rimane turbati quando muore un ragazzo così giovane e per giunta un atleta, come fa a morire così?”. Al "Mancio" verrà intitolata la Curva Nord dello Stadio Zaccheria.

Applausi, lacrime e dolore per il “Numero Uno” degli anni d’oro del Foggia, che è salito al cielo in un caldo pomeriggio di fine marzo, lasciando un vuoto incolmabile nel panorama calcistico italiano e soprattutto tra i tifosi di fede rossonera.

Alè Alè Mancini Alè...
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento