rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Pluripregiudicato foggiano in trasferta trovato con arnesi da scasso

Gli sono stati trovati addosso degli attrezzi costruiti artigianalmente utilizzabili per estrarre monete e banconote dalle cassette delle offerte

I carabinieri di Silandro hanno denunciato a piede libero un foggiano di 55 anni per l'ipotesi di reato di possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

I militari dell'Arma erano impegnati in un servizio di pattuglia quando lungo la statale dello Stelvio, a Lasa, hanno notato la presenza di una persona che si aggirava con fare sospetto nei pressi della Chiesa Maria Lourdes

Fermato e identificato, i carabinieri hanno scoperto che si trattava di un pluripregiudicato. Non essendo purtroppo la prima volta che si verificano furti nei luoghi di culto, i due militari hanno proceduto alla perquisizione personale trovandogli addosso degli attrezzi costruiti artigianalmente utilizzabili per estrarre monete e banconote dalle cassette delle offerte.

In caserma i carabinieri hanno cercato di capire da dove provenissero i soldi che l'uomo aveva in tasca, ma nessun parroco interpellato aveva trovato le cassette delle offerte danneggiate. L'uomo è stato denunciato ugualmente per detenzione e il porto di arnesi da scasso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pluripregiudicato foggiano in trasferta trovato con arnesi da scasso

FoggiaToday è in caricamento