Tentano furto al "Gran Caffè", ma scatta l'allarme: ladri fuggono a mani vuote

E' accaduto la scorsa notte nell'attività al Villaggio Artigiani, a Foggia. Non appena il dispositivo anti-intrusione è scattato, per i ladri non è rimasta altra possibilità se non quella di fuggire a mani vuote. Indaga la polizia

Immagine di repertorio

Hanno forzato la saracinesca e si sono introdotti all’interno del bar “Gran Caffè”, in via Di Salpi, a Foggia.

Ma i malviventi che la scorsa notte hanno tentato il furto nell’attività al Villaggio Artigiani non avevano fatto i conti con il sistema d’allarme attivo nel bar. Così, non appena il dispositivo anti-intrusione è scattato, per i ladri non è rimasta altra possibilità se non quella di fuggire a mani vuote. Sull’accaduto sono in corso le indagini degli agenti della Sezione Volanti che stanno analizzando i filmati del sistema di videosoreveglianza dell’attività.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • La Capitanata in lutto: è morta la 'nonna d'Europa' Giuseppa Robucci, si è spenta a 116 anni (e 90 giorni)

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Spaccate e micidiali bombe, così assaltavano i bancomat di Foggia: due arresti (si cercano i complici)

  • Ragazze sfruttate e fatte prostituire, le camere in pieno centro a Foggia: in carcere maitresse (nei guai locatori)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento