Colpo di scena, va via la ruota panoramica: "Dopo Natale è calato l'interesse dei foggiani"

Già dalla giornata di ieri i tecnici sono al lavoro per lo smontaggio della struttura, che più di ogni altra ha rappresentato l'ultimo Natale foggiano. Il titolare della società che gestisce la ruota: "Siamo stati bene a Foggia, ci riproponiamo di tornare anche il prossimo Natale"

Dopo quasi due mesi la ruota panoramica si appresta ad abbandonare il pronao della Villa Comunale. Già dalla giornata di ieri i tecnici sono al lavoro per lo smontaggio della struttura, che più di ogni altra ha rappresentato l'ultimo Natale foggiano. 

Dunque, nessuna proroga fino a San Valentino, com'era stato annunciato alcune settimane fa dall'assessore alla cultura Anna Paola Giuliani e rimarcato dal sindaco Franco Landella lo scorso 22 gennaio. 

All'origine della decisione, il calo vertiginoso dell'interesse da parte dei foggiani, tra l'altro piuttosto evidente da giorni: "L'intenzione era quella di restare fino a San Valentino - spiega Roberto Soffiati della Soffiati Park Sas, società di gestione della ruota Eurowheel -, ma la gente aveva ormai perso la voglia di salire sulla ruota. Siamo rimasti alcuni giorni, dopo di che abbiamo deciso di smontare anche perché, nel frattempo, si è creata la possibilità di andare in un'altra città per il carnevale". 

Il bilancio, tuttavia, resta positivo: "Durante il periodo natalizio c'è stato un buon riscontro da parte dei foggiani, almeno fino all'Epifania. Da parte mia, non posso che ringraziare l'amministrazione comunale, l'assessorato alla cultura e il dirigente Carlo Dicesare, per la disponibilità. Siamo stati bene a Foggia, ci riproponiamo di tornare anche il prossimo Natale". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento