rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Croci / Via Leonardo Manzi

Paura al Candelaro, rissa selvaggia in strada: uomo accerchiato e ferito in via Manzi

Sotto shock i residenti della zona e gli automobilisti in transito, che hanno allertato soccorsi e forze dell'ordine. Alcuni di loro hanno definito la scena un "massacro", sorta di "spedizione punitiva". Sul posto, i carabinieri

Attimi di panico, al quartiere Candelaro, alla periferia di Foggia, dove una violenta rissa è scoppiata poco le 21, in via Leonardo Manzi, dove un uomo di mezza età è rimasto ferito da un gruppo di persone armate di coltello, katana e una mazza di ferro.

GLI AGGIORNAMENTI

Ancora poche e frammentarie le notizie raccolte al riguardo: sul posto, i carabinieri incaricati di fare luce sull'accaduto e i sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure e hanno trasportato il ferito in ospedale. Sotto shock i residenti della zona e gli automobilisti in transito, che hanno allertato soccorsi e forze dell'ordine. Alcuni di loro hanno definito la scena un "massacro", sorta di "spedizione punitiva" nei confronti di un uomo, prima accerchiato e poi colpito con calci e pugni; lo stesso è stato colpito con le lame e lasciato sanguinante sul marciapiede. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura al Candelaro, rissa selvaggia in strada: uomo accerchiato e ferito in via Manzi

FoggiaToday è in caricamento