"Qui è una discarica a cielo aperto". Al Rione Martucci di Foggia degrado e immondizia. "Trasformiamolo in area mercatale"

Sopralluogo del consigliere comunale Cinquestelle Giovanni Quarato che ha documentato lo stato in cui versa il quartiere periferico della città a seguito delle numerose segnalazioni dei residenti che chiedono maggiore attenzione da parte del Comune

"Qui è una discarica a cielo aperto". A denunciare le condizioni di degrado del Rione Martucci di Foggia è il consigliere comunale Cinquestelle Giovanni Quarato, presidente della commissione Ambiente e Territorio. A seguito di numerose segnalazioni dei residenti del quartiere, ha effettuato un sopralluogo, documentando con immagini eloquenti lo stato di abbandono in cui versa.

"Avevamo già denunciato in passato questa situazione, facendoci portavoce delle richieste dei cittadini - spiega Quarato - abbiamo visionato l’intera area, in particolare quella recintata, ma ad oggi la situazione sembra addirittura peggiorata". Lo spazio in questione, accessibile dal cancello divelto, è diventato ricettacolo di rifiuti di varia natura. Il quartiere periferico, ad alta densità abitativa, che potrebbe essere una "isola felice alle porte della città", al contrario, "soffre dello stato di degrado generato dalla colpevole incuria della amministrazione comunale - afferma Quarato - che non dedica le necessarie attenzioni nei confronti di questa area della città e per la quale da tempo i residenti chiedono interventi”.

Il consigliere pentastellato ha invocato un solerte intervento del Comune di Foggia e ha lanciato una proposta: "Data l'estensione e la posizione Rione Martucci potrebbe facilmente diventare un'area mercatale con annesso parco pubblico e centro sociale, idee e proposte di cui mi farò portavoce in Comune, specie perché non è possibile abbandonare un quartiere così bello, con evidenti potenzialità e così popolato"

martucci-4martucci 2-2martucci 3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento