menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Nel cantiere delle Ferrovie "spunta" un residuato bellico: il ritrovamento alla periferia di Foggia

La zona è stata transennata e messa in sicurezza dagli agenti della polizia ferroviaria, mentre l'ordigno è stato prelevato dagli artificieri che lo renderanno inoffensivo in luogo protetto. Nessun pericolo per la circolazione

Un residuato bellico è stato trovato nel pomeriggio di oggi, a Foggia, durante le operazioni di scavo all’interno di un cantiere RFI in zona ‘Parco Militare’ (nei pressi di viale Fortore), a ridosso dei binari della stazione ferroviaria cittadina. 

La zona è stata transennata e messa in sicurezza dagli agenti della polizia ferroviaria, mentre l'ordigno è stato prelevato dagli artificieri che lo renderanno inoffensivo in luogo protetto. Il ritrovamento non ha causato alcun pericolo per la popolazione e, fanno sapere dal Gruppo Ferrovie Italiane, non ha pregiudicato, nè pregiudicherà in alcun modo la circolazione ferroviaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento