Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca Ospedale - Parco San Felice / Via Nedo Nadi

Paura a Foggia, armato di taglierino irrompe nel bar e fugge col malloppo: è la terza rapina in un giorno

E' successo alle 15 di oggi. Ad agire un uomo con il volto travisato e armato di taglierino: ha fatto irruzione all'interno di un bar cittadino, situato nei pressi degli uffici dell'Agenzia delle Entrate, fuggendo con l'incasso. Indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

Terza rapina in un giorno a Foggia, ancora bar nel mirino dei rapinatori. Intorno alle 15 di oggi, un uomo - con il volto travisato e armato di taglierino - ha fatto irruzione all'interno di un bar cittadino, situato nei pressi degli uffici dell'Agenzia delle Entrate.

Arma in pugno, il rapinatore ha costretto il dipendente a consegnargli il denaro presente nel registratore di cassa (il bottino non è stato ancora quantificato). Arraffato il denaro, l'uomo è fuggito a bordo di un’auto probabilmente guidata da un complice. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona. Si tratta della terza rapina - 'colpi fotocopia', due consumati e uno tentato - messa a segno oggi in città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Foggia, armato di taglierino irrompe nel bar e fugge col malloppo: è la terza rapina in un giorno

FoggiaToday è in caricamento