Violenta tempesta di pioggia e fulmini in Capitanata: il Gargano a rischio trombe d'aria e grandinate

Meteo 10 luglio 2019: allerta gialla in tutta la Puglia come da bollettino della Protezione Civile.

Foto di repertorio

Seppur con qualche ora di ritardo rispetto all'allerta meteo 'gialla' lanciata dalla Protezione Civile della Regione Puglia, ma in linea con l'orario della tempesta di ieri, da qualche minuto la Capitanata è stretta nella morsa del maltempo, perlopiù pioggia, fulmini e tuoni.

Al momento la situazione è sotto controllo, non si registrano danni a persone o cose. Nelle prossime la situazione potrebbe subire anche un lieve peggioramento in alcune località del Gargano, dove non sono da escludere grandinate e trombe d'aria come quella che si è abbattuta ieri in un campo agricolo tra San Marco in Lamis e San Severo.

Anche il resto della provincia e i Monti Dauni potrebbero essere colpiti dalla violenta ondata di maltempo

Potrebbe interessarti

  • A spasso nel Gargano e quella torre che si affaccia sul mare cristallino tra i laghi di Lesina e Varano

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gargano da amare: dai faraglioni di Mattinata al castello di Manfredonia, dalla Basilica di Siponto alla grotta di San Michele

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento