Botte, minacce e continue richieste di soldi alla moglie: 52enne ludopatico allontanato dalla famiglia

Il provvedimento è giunto dopo l'ennesimo litigio cui ha fatto seguito la denuncia della moglie. A causa delle intimidazioni la donna aveva deciso di non riaprire l'attività commerciale per scongiurare altre richieste estorsive

Nella giornata di venerdì scorso gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura di Foggia - Sezione reati contro la persona e minori, hanno eseguito la misura cautelare dell’allontanamento della casa familiare e dai luoghi abitualmente frequentati dalle vittime, nei confronti di un uomo di 52 anni, foggiano, a carico del quale sono emersi gravi indizi di colpevolezza in relazione ai reati maltrattamenti in famiglia, di estorsione e lesioni aggravate.

Nel mese di giugno l’ennesimo litigio violento accaduto in casa ha indotto la donna madre di due figli a sporgere denuncia nei confronti del marito dal quale era in corso la separazione. La donna era costretta da molto tempo a subire minacce da parte del marito e violenze fisiche con continue richieste di denaro, in quanto il marito era affetto da ludopatia.

Le violenze nell’ambito domestico spesso coinvolgevano anche i figli i quali dovevano a loro volta subire il carattere aggressivo, violento e minaccioso del padre.

I comportamenti intimidatori sono proseguiti anche dopo che l’uomo aveva lasciato la casa coniugale in seguito alla separazione, tanto che la donna aveva deciso di non aprire l’attività commerciale che dava sostentamento alla famiglia per paura delle incursioni del marito che avvenivano a qualsiasi ora, anche davanti ai clienti per minacciare tutti i componenti della famiglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento